Lettori fissi

15 luglio 2016

LA NATURA DELL'AMORE

Ciao a tutti, come state?
Ho appena finito un nuovo progetto e ci tengo a farvelo vedere perchè mi piace un sacco!
Mi hanno chiesto una cornice per un ragazzo, qualcosa di romantico ma non sdolcinato. 
Ci ho pensato e ripensato, ho provato carte di vario tipo e dopo ore di tentativi, ho avuto un'illuminazione.
Quanti di noi hanno almeno una volta nella vita inciso il nome sul tronco di un albero?Sono partita proprio da questa idea, solo che in questo caso il legno racchiude la foto delle mani incrociate con le fedine d'oro.
La cornice è interamente in cartone, rivestita  con carta decorata effetto legno.
La foto misura 20cm x30cm.
Sono partita ritagliando un rettangolo di 24cm x 34cm su un cartone da recupero.
Ho poi ricavato un altro rettangolo nel suo interno lasciando 2,5cm per lato.
In questo modo la parte davanti della cornice è pronta.
Avevo questa bellissima carta wood e ho ritagliato quattro rettangoli con cui ho rivestito il cartone.
Il passo successivo è stato reperire un legnetto più o meno della stessa tonalità di colori. 
Una volta trovato, ho legato della corda alle due estremità e con un pennarello marrone ho scritto i nomi dei due ragazzi.
Ai quattro angoli ho messo dei decori in bronzo che trovo molto eleganti. 

Per finire, ho usato dello spago da cucina per creare l'intreccio in alto a sinistra, a cui ho appeso una chiave argentata abbastanza grande. 
Il retro della cornice è un altro cartone di 34cm x 24cm che ho rivestito con la stessa carta wood. 
Ho fatto due fori in alto e ho fatto passare altro spago che ho legato a formare un triangolo.
A questo punto è stato sufficiente incollare la foto nel mezzo e coprirne il contorno con la cornice decorata.
In questa foto si vedono le due parti incollate
Et voilà!La cornice è pronta da appendere!
Che ne pensate?Vi dico solo che due mie amiche, vedendola, me ne hanno chieste due uguali e non ci credevano che fosse in cartone!
Se vi va lasciate un messaggio, sarò felice di rispondere.
Nel frattempo vi ringrazio di essere passati a trovarmi.
Grazie, Katya